Il bello di essere niubbi (di nuovo)

niubbo: italianizzazione di newbie/noob che a sua volta è uno slang per dire "novellino" o "novizio".

Quando si è esperti in qualcosa c'è in genere la soddisfazione del poter fare più o meno quello che si vuole in quel preciso argomento, e c'è tanta soddisfazione nella padronanza che si è ottenuta, ma purtroppo il prezzo da pagare è la "perdita" (o la netta riduzione) del fattore "wow" che in alcuni casi può anche portare alla noia o all'appiattimento dell'esperienza.

Mi è successo prima con la musica, quando ho iniziato a suonare il basso elettrico (nel lontano 2001) per i primi 3/4 anni era tutto nuovo e fantastico: ogni cosa che si imparava, ogni video di bassista virtuoso, ogni band un po fuori dagli schermi che si scopriva. Dopo diversi anni di studio (e fatica) ecco che il "wow" comincia a calare: sempre meno video di assoli mi lasciavano stupito, anzi iniziavano ad annoiarmi e tutte le cose che una volta erano fantastiche iniziavano a essere abitudinali. In cambio però ero diventato un po più bravo 😃.

Poi più o meno la stessa cosa mi è successa con il mondo del webdesign e del codice, e purtroppo in questo caso il tutto si è ripetuto molto più velocemente per via della natura costantemente mutevole delle tecnologie e del web stesso. A volte rivedere i miei vecchi lavori del 2007 mi mette un pochino di nostalgia proprio per il fatto che ripenso a come era ancora tutto da scoprire allora…. e non sono passati neanche 10 anni!

Da due mesi circa ho iniziato la via del kung fu cino-vietnamita, al di fuori della fatica e degli sforzi fisici necessari (visto che sono ormai oltre i 30) sento una certa carica per il fatto che sto inziando un nuovo percorso e specialmente adesso che mi è arrivata la mia prima cintura, bianca ovviamente, sto provando la fantastica sensazione di essere un niubbo di nuovo!

La mia prima cintura di Kung-Fu

Con questo non sto assolutamente dicendo che nei precedentemente citati campi abbia raggiunto un qualche tipo di livello finale di comprensione, tifo molto per il concetto di "non si finisce mai di imparare".

Mi rendo però conto che iniziare un nuovo percorso, ritornare niubbo ogni tanto, fa solo tanto bene. Ed è un'esperienza che probabilmente sottovalutiamo e dovremmo maggiormente integrare nelle nostre routine… proprio per spezzare le routine!

Recentemente ho visto un video molto interessante dei vari TED talks riguardo l'apprendimento di nuove skills e di come le prime 20 ore possano fare la differenza:

Comunque 20 o 30 o 100 ore… mi sto divertendo un sacco a ricominciare da capo! 😎

Foto di copertina di Dan Cederholm

Salvatore Laisa

Salvatore Laisa

Head of UI Engineering & Deputy CTO @ Bitrock, Kung-fu & Tai-Chi practitioner, ex Bass Player, and last of the Time Lords 😎.

Read More